Avvocato divorzista Roma

/Avvocato divorzista Roma

Avvocato divorzista Roma

 

Spesso si utilizza la parola divorzista come sinonimo di avvocato matrimonialista e di familiarista. Ancora non esiste una vera e propria specializzazione in divorzi.

L’avvocato divorzista potrà comunque indicare nell’ambito della propria attività di informazione sull’attività professionale, di esercitare in via prevalente la materia del diritto di famiglia (divorzi, separazioni, ecc.) quando abbia effettivamente maturato una notevole esperienza nel settore per aver patrocinato molte cause nella materia del diritto di famiglia e matrimoniali per aver seguito diversi corsi formativi.

Il divorzista non si occupa solo della fase patologica del rapporto matrimoniale ma anche di tutto ciò che concerne i diritti e i doveri dei coniugi sia reciproci che nei confronti della prole.
Gestire poi la fase patologica del rapporto coniugale rappresenta un aspetto assolutamente delicato che impone all’avvocato divorzista non solo una particolare sensibilità, ma soprattutto una conoscenza approfondita della prassi dei singoli tribunali i quali a volte decidono su questioni molto simili in modo difforme.

L’avvocato divorzista dovrebbe avere un approccio nei confronti del proprio cliente volto alla risoluzione di ogni potenziale conflitto tra le parti che possa avere come conseguenza un pregiudizio dei minori. Il sistema giuridico Italiano è infatti un sistema “minore centrico” improntato cioè sulla tutela della figura del minore sia dentro che fuori il processo.

L’avvocato divorzista si occupa, tra le altre cose, di modifica delle condizioni di separazione e di divorzio, adozioni, interdizioni, amministrazione di sostegno, affidamento dei minori, azioni di disconoscimento di paternità, scioglimento di comunione, accordi prematrimoniali, decadenza e sospensione della potestà, patti di famiglia.

Le regole deontologiche dell’avvocato divorzista gli impongono una particolare cautela dovendosi muovere in un settore che vede coinvolti interessi affettivi, emotivi e patrimoniali.

L’avvocato divorzista deve sapere ascoltare, indirizzare e consigliare il cliente, evitando ogni forma di eccessiva empatia e coinvolgimento diretto che rischierebbe di minarne l’indipendenza necessaria per portare avanti con serenità e professionalità il mandato difensivo.

Altro onere fondamentale che deve ispirare la condotta dell’avvocato divorzista è quello della tutela dell’interesse del minore; l’avvocato divorzista dovrebbe evitare di porre in essere tutte quelle azioni che possano pregiudicare l’equilibrio e la staiblità dei minori, evitando peraltro di ascoltare personalmente i minori senza il consenso di entrambi i coniugi coinvolti nel procedimento.

Avvocato divorzista Roma: se cerchi un bravo avvocato divorzista affidati allo Studio Legale Santini. Un team esperto e comptenete si occuperà si seguire il suo caso con dedizione.

Creazione Siti WebSiti Web Roma